Enoteca Aperta! Sabato 10 e 17 dicembre 2022 - dalle 09.00 alle 17.00.

Territorio

Il terroir è una zona caratterizzata da un terreno e da un clima.


Con il suo territorio rivolto a sud dell’arco alpino, il Ticino gode di un clima ideale per la viticoltura anche se non tutti i terreni sono adatti alla coltivazione della vite.

Le zone umide, fredde, rivolte a nord o sul fondovalle non rendono certo redditizio questo tipo di coltura.

Il Sopraceneri è fortemente influenzato dalla vicinanza con le Alpi. Il microclima risulta essere ben diverso da quello presente più a sud del Cantone. Le giornate calde e le notti più fresche rispetto al Sottoceneri fanno maturare più lentamente le uve e ne preservano la freschezza organolettica.

La cosa certa è che le caratteristiche del terreno influenzano la crescita dei vegetali e quindi i prodotti del raccolto. Il contenuto di argilla e calcare, la disponibilità di micronutrienti quali ferro o manganese, la permeabilità alle precipitazioni e la profondità di radicamento sono tutte caratteristiche del terreno in grado di condizionare la qualità delle uve.

La diversità è la nostra forza.

La territorialità, le peculiarità climatiche e morfologiche delle aree di produzione nonché le strategie commerciali dinamiche sono i valori più importanti su cui si fonda la filosofia dell’ azienda vinicola.